Parco Naturale Alto Garda

Parco Alto Garda Bresciano

Il Parco Alto Garda, con i suoi nove comuni, comprende una superficie molto estesa del Garda occidentale, che include zona della riviera e montana.

Per questo la peculiarità del parco consiste nella biodiversità del territorio, caratterizzata da due diverse realtà climatiche. Nel parco, infatti, ambiente mediterraneo e alpino convivono creando un paesaggio unico.

Una vegetazione ricca e variegata farà da cornice all’articolata rete di sentieri che si snodano tra le dolci pendici del parco, ideali per fantastiche passeggiate a piedi o in mountain-bike.
Sarà un piacere andare alla ricerca di luoghi ameni e curiosi, ad esempio l’Eremo di San Valentino che sorge nell’omonima località a 700m d’altezza.

L’aria lassù è pura e si respira un’atmosfera magica, spirituale. La chiesetta, raggiungibile da una mulattiera, fu costruita infatti nel 1650 come ex voto dai rifugiati sopravvissuti alla peste del 1630.

Il parco offre un ampio ventaglio di attività e sport all’aria aperta e a contatto con la natura che comprendono escursionismo, trekking, parapendio, arco, pesca, torrentismo.

Le ottimali condizioni climatiche e di vento rendono il Garda la meta prediletta degli amanti degli sport acquatici: sci d’acqua, windsurf, vela. Ogni anno sul Garda si svolge una competizione velica di respiro internazionale che richiama appassionati e curiosi da tutto il mondo: la Centomiglia.

Le colline di Bogliaco sono un paradiso per gli amanti del golf: il Bogliaco Golf Resort è immerso nella natura ed ha uno splendido panorama. Grazie al clima mite si può giocare tutto l’anno.