Gargnano

Monte castello di Gaino

l Monte Castello di Gaino è una montagna che  offre un vasto panorama che spazia dall’intero Lago di Garda alla Pianura Padana fino agli Appennini. La nostra escursione  parte da Navazzo 487m frazione di Gargnano. Partendo da Gargnano si devono seguire le indicazioni  per  Valvestino, la strada sale con con alcuni tornanti fino ad un grande incrocio , noi seguiamo sempre la direzione Valvestino e dopo poco incontriamo il cartello del paese di Navazzo, proseguiamo fino ad incontrare la prima strada (via Sostaga) che si trova sulla sinistra, la imbocchiamo e proseguiamo fino a giungere ad uno spiazzo posto sotto la chiesa, nei pressi del campo sportivo, qui lasciamo la nostra auto. Procediamo salendo alcuni gradini  e prendiamo la stradina  a destra che inizia a salire divenendo un sentiero. Raggiungiamo un bivio, attraversiamo la strada asfaltata  e prendiamo la mulattiera che sale davanti a noi con vista sul Monte Pizzoccolo, procediamo fino ad un altro bivio, qui imbocchiamo la mulattiera che sale a sinistra (sentiero n. 221) proseguiamo e passiamo davanti a Villa Lena giungendo così ad un nuovo bivio dove troviamo un palo in cemento, noi ci dirigiamo a destra seguendo le indicazioni verniciate sul palo. Continuiamo il sentiero  fino a che troviamo un rustico cartello di legno con indicazione “Monte Castello”, lo seguiamo lasciando la mulattiera. Passiamo vicino ad un capanno di caccia e giungiamo in cresta dove possiamo ammirare un primo scorcio sul lago di Garda e sul monte Baldo. Continuiamo  a seguire il sentiero che ad un certo punto sale ripido e attrezzato con funi metalliche per agevolare la salita e la discesa. Questo tratto è breve e da percorrere comunque con le dovute attenzioni. Una volta saliti inizia ad aprirsi un meraviglioso panorama, pochi metri sopra ecco spuntare la Croce di vetta.Da qui si può osservare il ben più alto Monte Pizzoccolo , la sottostante valle delle Cartiere, Toscolano, Golf di bogliaco, Gargnano  e una visuale ampia di quasi tutto il lago.

 

Sentiero n°| Tempo di percorrenza  ca.  | Scarica la Piantina >>